La Goccia Briantea

Home Rogeno Cosa prevede il PGT per il futuro di Rogeno
Cosa prevede il PGT per il futuro di Rogeno PDF Stampa E-mail
Lunedì 28 Gennaio 2013 00:00

L’assessore all’urbanistica Corti Francesco che ha seguito assieme al consigliere Ratti Giuseppe la stesura del PGT da parte del tecnico comunale Perego Pierangelo, ci descrive i più importanti contenuti del documento che negli anni migliorerà il volto del paese.
PRINCIPI:
Il nuovo PGT mira alla tutela e valorizzazione del patrimonio ambientale, alla minimizzazione del consumo del suolo, alla sostenibilità ambientale degli insediamenti abitativi  e produttivi, alla riqualificazione urbana del territorio valorizzando il patrimonio storico e paesaggistico.
Si riducono tra l’altro le volumetrie totali teoricamente realizzabili rispetto al precedente PRG.
CRITERI EDIFICATORI:
La pianificazione tende alla valorizzazione e riqualificazione dei centri storici e delle aree edificabili già previste. Si introduce il principio della trasferibilità dei diritti edificatori. Ciò favorirà l’acquisizione di aree di interesse pubblico a costo zero per l’Amministrazione Comunale ed un più razionale governo del territorio. L’indice di edificabilità scende dallo 0,85 allo 0,60 per le zone di completamento e dallo 0,80 allo 0,60 per i piani attuativi aumentabili entrambi dello 0,20 attraverso l’acquisizione di diritti edificatori; l’indice dello 0,45 previsto per le altre zone rimane immutato  ma potrà essere anch’esso aumentato fino allo 0,60 attraverso l’acquisizione di diritti edificatori.
SERVIZI PUBBLICI:
Viene prevista un’area idonea alla realizzazione di una nuova scuola primaria nei pressi dell’esistente centro sportivo polivalente ottimizzando i servizi esistenti con nuove strutture sportive all’aperto e le aree di sosta; l’edificio, ora sede della scuola primaria, potrà così essere opportunamente riconvertito per ospitare la biblioteca comunale, gli ambulatori medici, parte degli uffici comunali.
Verranno valorizzate le sponde del lago di Pusiano attraverso la realizzazione di percorsi ciclopedonali, aree attrezzate di sosta e parcheggi. Si prevede di migliorare la fruibilità del lido di Casletto dotandolo di necessarie infrastrutture di svago e sportive anche a fini turistici.
Si procederà inoltre al recupero dei molteplici percorsi di origine agricola  e sentieri per permettere ai cittadini di stare a contatto con la natura.
La stazione ferroviaria, ormai riqualificata, diventerà sede della protezione civile e delle associazioni locali. Un locale, gestito dal Parco della Valle del Lambro, ospiterà un servizio di bike sharing - servizio di biciclette pubbliche.
E’ stata inoltre individuata una vasta area a standard urbanistico dove si potranno realizzare strutture sportive (eventualmente un campo di calcio ad 11) o ricreative.
E’ prevista la riqualificazione e l’ampliamento del centro per la raccolta differenziata dei rifiuti in ottemperanza anche alla normativa vigente.
VIABILITA’:
Gli interventi viabilistici previsti mirano a creare nuovi brevi ma importanti collegamenti tra strade già esistenti onde evitare o quantomeno minimizzare l’attraversamento dei veicoli a motore dei centri storici di Rogeno e Casletto, migliorando così la qualità della vita dei residenti.
In particolare per Rogeno si prevede la possibilità di collegare la via E. Fermi con la zona industriale di Calvenzana, la via Ceppetto con via N. Sauro, la via Ratti con via Volta.
A Casletto sono previste delle rotonde agli incroci con la via Provinciale in prossimità del cimitero di Casletto e di via V. Emanuele oltre che l’ampliamento di via Achille Grandi rendendola a doppio senso; questo permetterà il collegamento con la provinciale stessa senza dover necessariamente attraversare il centro storico di Casletto. Si ipotizza la possibilità di utilizzare il sottopasso esistente della via Provinciale anche con veicoli a motore al fine di migliorare e rendere più sicura l’immissione dei veicoli sulla strada Provinciale in direzione Erba.
Verranno inoltre create nuove aree a parcheggio tramite l’attuazione di alcuni interventi edilizi già previsti nei centri storici del paese e nelle frazioni e migliorata l’illuminazione pubblica.
Molteni Roberto

 

In Calendario

Luglio 2019
D L M M G V S
30 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 31 1 2 3

Lago di Pusiano, ristoranti, hotel, B&B, informazioni turistiche

Il portale del Lago di Pusiano:
Informazioni turistiche, ristoranti, hotel, bed and breakfast, arte, cultura, sport, natura, eventi ... e molto altro ancora