La Goccia Briantea

Home Varie One world, one family, one love
One world, one family, one love PDF Stampa E-mail
Venerdì 29 Giugno 2012 00:00

Più di 500mila persone erano presenti alla seconda parte della Festa della testimonianza e tra queste eravamo 18 della Parrocchia di Rogeno e Casletto e 5 di quella di Bosisio Parini.

Ci si è dato appuntamento alle 14:30 e poi dopo circa un’ora siamo partiti alla volta dell’aeroporto di Bresso. Nel pomeriggio si sono succeduti canti animati e testimonianze di diverse  famiglie.

Alle 20:30 in un’attesa piena di speranza per vedere da vicino il santo Padre è apparso il Papa direttamente sul Palco rimbalzando l’immagine sui vari maxischermi disposti nel parco.

Per la prima volta quindi si è tenuto un’incontro “famigliare” tra il Papa e i fedeli accompagnato da esibizioni in suo onore di artisti italiani di fama internazionale.

Si sono pertanto accostate al Pontefice diverse famiglie con quesiti profondi e strettamente legati alle condizioni della famiglie nel mondo attuale stretto tra la crisi economica e quella di valori.

Rispondendo al quesito di una famiglia Greca colpita dalla crisi economica il Papa ha evidenziato gli sforzi che intende porre in atto per giungere ad una cooperazione: un gemellaggio tra città, parrocchie, famiglie; ha poi ammonito i politici di non farsi coinvolgere dalla logica del potere ma di considerarla responsabilità umana e morale davanti a Dio e agli uomini evitando promesse non attuabili a meri fini elettorali.

Un’altra coppia ha sollevato il problema della grande crisi della famiglie che porta numerose coppie di separati e risposati a vivere ai margini della Chiesa.

Il Santo Padre ha manifestato grande vicinanza a queste situazioni di difficoltà unitamente alla Chiesa stessa; ha esortato  le Parrocchie e le  comunità cattoliche a far sentire amate e accettate queste nuove famiglie anche se non possono ricevere l’assoluzione e l’Eucaristia, invitandole comunque a vivere una vita di fede e ad avvicinarsi spiritualmente  alla Parola di Dio.

Infine un accorato saluto è andato ai terremotati dell’Emilia che in questi giorni vivono un grande momento di dolore e sofferenza. Ha esortato le comunità a pregare per loro e le varie organizzazioni tra le quali la Caritas  ad organizzarsi per dare un aiuto anche materiale. CA

 

In Calendario

Aprile 2019
D L M M G V S
31 1 2 3 4 5 6
7 8 9 10 11 12 13
14 15 16 17 18 19 20
21 22 23 24 25 26 27
28 29 30 1 2 3 4

Lago di Pusiano, ristoranti, hotel, B&B, informazioni turistiche

Il portale del Lago di Pusiano:
Informazioni turistiche, ristoranti, hotel, bed and breakfast, arte, cultura, sport, natura, eventi ... e molto altro ancora