La Goccia Briantea

Home Varie Mille euro per salvare la pecora brianzola
Mille euro per salvare la pecora brianzola PDF Stampa E-mail
Venerdì 09 Luglio 2010 11:00

Un finanziamento del Parco Regionale della Valle del Lambro dedicato alle aziende agricole della Brianza

La pecora brianzola: un patrimonio da salvare. Il Parco Regionale della Valle del Lambro darà un finanziamento di 1000 euro alle fattorie locali che promuoveranno l’allevamento della pecora brianzola: l’unico ovino autoctono della Brianza. Diffusissima fino a prima della Seconda Guerra Mondiale e apprezzata per le carni e per il latte, oggi la pecora brianzola rischia l’estinzione: da 4mila capi diffusi settant’anni fa, ne restano soltanto 700

Come presentare la domanda -
I soggetti interessati a partecipare al Progetto Speciale Agricoltura devono fare pervenire all’Ufficio Protocollo del Parco Regionale della Valle del Lambro la propria richiesta entro e non oltre le ore 12 del 7 luglio 2010.  Un punteggio più favorevole spetterà alle aziende agricole sul territorio del Parco, ad attività finalizzate all’agriturismo e alle fattorie didattiche, ai giovani agricoltori sotto i 40 anni e alle imprese al femminile. Informazioni: Ufficio Protocollo del Parco Regionale della Valle del Lambro (telefono: 0362-978866 Fax: 0362-997298 Sito internet dove trovare la modulistica per il bando: www.parcovallelambro.it

 

In Calendario

Febbraio 2019
D L M M G V S
27 28 29 30 31 1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 1 2

Lago di Pusiano, ristoranti, hotel, B&B, informazioni turistiche

Il portale del Lago di Pusiano:
Informazioni turistiche, ristoranti, hotel, bed and breakfast, arte, cultura, sport, natura, eventi ... e molto altro ancora